01) Ecco un nuovo MisterMind! Questa volta protagonista dell’intervista il mitico Presidente Michele Ragno. Sei uno dei fondatori della Lega di Giò: dicci cosa rappresenta per te questo Fantacalcio, tu che di calcio non capisci poi granchè, diciamolo…

"Questa Lega di Giò mi ha permesso di conoscere meglio il mondo del calcio teorico (in quanto a pratica lasciamo stare) e soprattutto di conoscere amici stupendi, tra cui Giovanni che ha permesso e contribuito a creare un gruppo di persone che nonostante le distanze sono riuscite a mantenere vivo e continuo un gioco che, ad un certo punto, sembrava non avere più senso. Il fantacalcio ci fa sentire ancora ragazzi nonostante siano passati ben 15 anni, qualcuno di noi si è sposato, qualche altro è già papà e qualche altro tenta ancora di resistere alle tentazioni della vita coniugale....."

   
02) A proposito di aver fondato La Lega di Giò. Il giorno del primo mercato non ti sei presentato alla riunione, e la tua squadra venne così chiamata Bidonista, vincendo poi il primo Campionato di Lega. E’ stato un bene aver bidonato quel giorno?
"Mi è tanto dispiaciuto non poter partecipare all'inaugurazione del fantacalcio della Lega di Giò, mi sa che ero a Chieti in quel periodo, e non aver potuto inviare il vostro terrore del fantamercato, mio fratello Ivano, ma visto il risultato, beh, forse e' stato un bene, visti i successivi andamenti delle mie squadre. Almeno detengo, tra gli altri anche questo record... il primo vincitore del primo fantacampionato della Lega di Giò."
   
03) Quando ti presenti alle riunioni della Lega di Giò, qual è il tuo pensiero principale?
A) “Farò una grande squadra!”
B) “Devo cercare di riconfermare Totti per altri 6 anni!”
C) “Devo assolutamente spazzolarmi tutta la focaccia che metteranno a tavola!”
"E' sempre quello di fare una grande squadra, confermando Totti e mangiando la focaccia presente sul tavolo bevendo della birra... la prossima volta Peroni please, e non Heineken... thank you."
   
04) Ricordiamo di averti sentito dire di essere tifoso del Milan. Lo sei sempre o solo quando vince? Ma soprattutto, chi te lo fa fare?
"Sempre, anche se dallo scorso campionato ho riscoperto il gusto di tifare e apprezzare la Bari (da una intervista rilasciata da Iris al quiz televisivo L’Eredità)... e siamo noi, e la Bari siamo noi..."
   
05) In questa SerieA è nata una polemica tra gli allenatori più anziani e quelli più giovani, come Ferrara e Leonardo, ritenuti troppo inesperti per guidare squadre di rango. Secondo te, quanto conta l’allenatore di una squadra? Quanto può essere determinante per i successi di un club? Pensi che se Mourinho ti sostituisse nella Lega di Giò vincerebbe più di te?
"L'allenatore conta nulla, notare Vito Antonio e il sottoscritto... sono sempre i giocatori... Mourinho al mio posto????? Sarebbe come ha fatto l'Inter, Mancini, uno che ha vinto scudetti, per prendere uno, detto Special, che doveva vincere la Champions, ma che di Special avrà forse la Vespa 50!!!"
   
06) Qual è il tuo rapporto con lo stadio? Sei un tifoso da poltrona o da gradinata?
"Sempre da poltrona (a casa), o parterre allo stadio (vedasi Inter-Barcellona di Champions), ma che non disdegna la curva..."
   
07) Qual è il tuo rapporto di coppia? ‘Cara oggi è domenica trovati qualcosa da fare’ oppure ‘Cara ogni tuo desiderio è un ordine andiamo a fare shopping’?
"Cara che hai da fare oggi pomeriggio???? Sperando che sia impegnata così mi godo le partite allo stadio o a casa, anche se devo dire che la mia dolce metà apprezza lo stadio, soprattutto in curva a far casino."
   
08) Gli annali ti ricordano anche come giocatore di calcio. Meglio portiere o in mezzo al campo? Ma in mezzo al campo che ci facevi?
"E perchè in porta che facevo???? Cambia il ruolo ma è sempre lo stesso l'atteggiamento tattico alla partita..."
   
09) Spesso si fa riferimento a te come “al Ragno”. E’ un pò come dire “il Michele” o potrebbe essere un riferimento a qualcos’altro?
"Qualcuno diceva che in giro per il mondo forse avevo o ho dei ragnetti... posso assolutamente negare tutto ciò, in quanto alla data odierna nessuna si è fatta sentire per darmi un annuncio del genere!!!"
   
10) E’ il momento dei pronostici. ManzaSchino e Inter vinceranno i rispettivi campionati? O vedi qualcun’altro con lo scudetto sul petto? Sbilanciati anche su Champions League e Mondiali 2010!
"ManzaSchino vincerà il Campionato di Apertura, e poi spero che si fermi. Inter favorita ma attenta al ritorno del Milan e della Bari... Champions il Milan soprattutto dopo aver abbattuto il Real, e per i Mondiali, se Lippi convoca Cassano, Pazzini, Ranocchia, Donati, Meggiorini, Gazzi, Bonucci e i Masiello, forse lo vinciamo... ma Lippi ha c..o e i risultati sono dalla sua parte... chissà!"
   
11) Nel Fantacalcio conta di più la fortuna o la bravura? Insomma, se Vitantonio ha vinto 8 campionati e tu solo 2, di cui uno senza neanche fare di persona la rosa, è solo perché lui ha un gran culo e tu no, oppure i motivi sono altri?
"Bravura??????? Vito Antonio bravo........ mahhhhhhh..... Sono io che sono stato sfortunato... La prossima volta farò presenziare mio fratello Ivano al fantacalcio... poi si vedrà... mi rendo conto che lui è più intenditore di me (il che non è che ci voglia tanto)... in fondo io e Vito Antonio deteniamo i due record di vittorie... lui in Campionato, io in Coppa Italia."
   
12) Sei il Presidente che ha cambiato più volte il nome alla squadra. Di alcuni si può intuire il significato, ma di altri ancora si ignora l’origine. Cosa puoi dirci di Catalitica, Pacedda, Excalibur o No-Revola?
"Delle prime due, boh......... (idee chiare). Per Excansibur, o quello che e', poiché avevo appena finito di leggere un libro così intitolato… per No-Revola, beh, non lo si può dire così chiaramente, vietato minori 18 anni."
   
13) Chi sono il tuo giocatore preferito ed il più forte di sempre? Ma soprattutto, chi è (o era) più forte tra te e Vitantonio?
"I più forti di sempre secondo me Marco Van Basten, Franco Baresi, Paolo Maldini e Maiellaro (incompreso), il mio preferito Roberto Mancini, a cui mi sono ispirato (senza successo mi sa)... Io e Vito Antonio abbiamo due ruoli differenti (io palla, lui non so)."
   
14) Il prossimo è l’anno dei Mondiali. Che possibilità ha l’Italia di vincerlo? Nel 2006 pensavi che avremmo potuto vincere? Dove ti trovavi il giorno della Finalissima? L’hai vista o per scaramanzia hai preferito lasciar perdere e dedicarti a qualche hobby?
"Come detto, le possibilità aumentano se Lippi non convoca gente inutile come Pepe, Legrottaglie, Marchisio e Gattuso. Vittoria del 2006 sorprendente in quanto inaspettata e per la Finale mi trovavo a Milano, a vederla a casa di cugini, tra focacce e panzerotti e bottiglie di Peroni."
   
15) A pochi mesi dall’edizione del Sud Africa, spezziamo una lancia in favore del ct Marcello Lippi. Ci siamo tutti quanti stufati di chiedergli di Antonio Cassano, vero? Abbiamo santificato Bearzot per aver vinto il Mondiale 1982 mentre sembra quasi che del 2006 non si ricordi nessuno: dì qualcosa in favore del Marcello nazionale!
"A suo favore parlano i risultati... per il resto è un lecchino della Juve... Lippi deve guardare anche le squadre "minori" dove ci sono giocatori forti!! Servo della Juventus!"
   
16) Sul Forum della Lega di Giò, un anno e poco più fa, abbiamo appreso che alcune tue colleghe avevano fatto apprezzamenti positivi su Fabio e Vitantonio. Cosa era successo in realtà? Avevi dato loro un bel due di picche o l’avevano dato loro a te?
"Nulla di tutto ciò, avevano solo escluso me dagli apprezzamenti, in quanto mi conoscevano, e notato i due presidenti."
   
17) Entriamo nel privato: in che momento della giornata fai la formazione? Se devi lavorare, prima termini il tuo dovere di lavoratore e poi passi alla formazione, o prima fai il tuo dovere di FantaAllenatore e poi ti metti a lavorare?
"Ovviamente il mio lavoro primario il sabato è seguire la squadra e dare la formazione... se riesco inserisco la formazione nella mattinata del sabato... da premettere che io il sabato e la domenica non lavoro..."
   
18) Ed ecco le classiche domande di rito. Cosa pensi del superplurititolato Vitantonio?
"Che e' stato ripagato, con la retrocessione, un periodo di eventi a lui favorevoli... che grande che sei Vito Antonio."
   
19) Seconda classica domanda di rito: ovviamente vogliamo sapere anche cosa pensi di Michele!
"Che grande che sono... peccato per le due sole vittorie in Campionato...ma detengo, almeno per ora, il record di vittorie in Coppa Italia..."
   
20) Quale Presidente della Lega di Giò vuoi sempre battere e perché? Ce n’è uno che ti da maggiore soddisfazione?
"Vito Antonio... è il plurititolato e c'è sempre soddisfazione quanto si batte il plurivincitore della Lega di Giò."
   
21) Un pensierino finale e un saluto a tutti: ora puoi dire davvero quello che ti pare!
"Pensiero per Giovanni, il nostro collante... mi chiedo cosa avrebbe risposto lui a queste domande!!!
Che grandi che siamo... e che grande che è Marco (anche se sei Juventino)."